Spagna, “Podemos” vuole vietare la messa in tv. E si apre il dibattito sulla laicità dello Stato

Podemos“, terzo partito nel paese iberico con ben 69 seggi su 350, ha ufficialmente presentato una proposta di legge per impedire la trasmissione della Santa Messa sulla tv di Stato, TVE. La proposta, che in realtà è stata depositata lo scorso 20 febbraio, ha però iniziato a far discutere soltanto nell’ultima settimana, dopo la sua pubblicazione sul bollettino ufficiale del parlamento spagnolo martedì scorso. E subito è stato scontro tra sinistra e popolari, in un dibattito che ha coinvolto la questione identitaria quanto la laicità dello Stato.

Continua a leggere